L'altro diritto

Centro di documentazione su carcere, devianza e marginalità

I minori in stato di abbandono
Aspetti giuridici e sociologici

Cosimo Di Bari

English abstract

Introduzione

Capitolo I
Nozione giuridica di abbandono e procedimento per la dichiarazione di adottabilità

  1. Diritto del minore e interesse del minore nell'ordinamento italiano
  2. Evoluzione dell'istituto dell'adozione nell'ordinamento italiano
    2.1.
    Premessa
    2.2.
    Dal codice del 1865 alla legge n. 431/67
    2.3.
    La legge 28 marzo 2001, n. 149
  3. La nozione di abbandono
    3.1.
    Premessa
    3.2.
    La privazione dell'assistenza morale e materiale
    3.3.
    I parenti dei minori in stato di abbandono
    3.4.
    La forza maggiore
    3.5.
    L'affidamento del minore presso terzi estranei o istituti di assistenza
    3.6.
    La complessità della valutazione dello stato di abbandono
  4. Il procedimento per la dichiarazione di adottabilità
    4.1.
    Premessa
    4.2.
    Attivazione della procedura
    4.3.
    Provvedimenti provvisori nell'interesse del minore
    4.4.
    Audizione del minore e capacità di discernimento
    4.5.
    Sospensione del procedimento per la dichiarazione di adottabilità
    4.6.
    La procedura di adottabilità del minore in casi particolari
    4.7.
    Pronuncia di adottabilità e relative impugnazioni
    4.8.
    Effetti della dichiarazione definitiva e revoca dello stato di adottabilità

Capitolo II
Il minore straniero e l'abbandono

  1. Premessa
  2. Attività di protezione
  3. Tutela, interventi sulla potestà genitoriale e affidamento
  4. La legge n. 476/98 e l'art. 37-bis
  5. La disciplina in materia di immigrazione
    5.1.
    Premessa
    5.2.
    Il Comitato per i minori stranieri
    5.3.
    Ingresso e rilascio del permesso di soggiorno
    5.4.
    La permanenza in Italia
    5.5.
    I minori affidati di fatto a parenti entro il quarto grado
    5.6.
    Respingimento, espulsione e rimpatrio assistito
  6. Il diritto allo studio e alla salute

Capitolo III
L'azione svolta dai servizi sociali e dall'autorità giudiziaria nel Comune di Firenze

  1. Enti pubblici, organizzazione dei servizi
    1.1.
    Premessa
    1.2.
    La riforma dei servizi sociali
    1.3.
    Il piano nazionale
    1.4.
    La Regione Toscana
    1.5.
    Il piano di zona del Comune di Firenze
  2. L'azione dei servizi sociali
    2.1.
    Premessa
    2.2.
    Servizi sociali territoriali e stato di abbandono
    2.3.
    Azione coordinata del SIAST e del Tribunale
    2.4.
    La Sicurezza Sociale e i minori stranieri non accompagnati
    2.5.
    Il Tribunale per i Minorenni di Firenze

Conclusioni

Bibliografia